Come-arrivare-a-Cefalu Come-arrivare-a-Cefalu

Come arrivare a Cefalù: guida completa con tutti i trasporti

27 Luglio 2021 -Informazioni

Ricca meta turistica collocata sulla costa settentrionale della Sicilia, Cefalù conta 14.000 abitanti e si trova quasi a metà strada tra Palermo e Capo d’Orlando. È considerato uno dei borghi più belli dell’isola e della nazione, ragion per cui gli spostamenti verso Cefalù sono assai richiesti. Bella da fotografare, ottima per un fine settimana sul mare, i mezzi di trasporto per raggiungere questa ridente località sono parecchi.

Come arrivare a Cefalù in treno

Visto che Cefalù è ben collegata dalla rete ferroviaria, arrivare a Cefalu in treno da entrambe le direzioni possibili (Palermo e Messina) è molto semplice. La stazione di Cefalù è nella parte superiore della città, ma molto vicino al centro del borgo. Partendo da Palermo, il viaggio dalla Stazione Centrale fino a Cefalù ha un costo contenuto, per una durata variabile dai 45 ai 60 minuti. Più lungo, invece, è il viaggio per chi proviene da Messina, con tempi che praticamente raddoppiano, fra le 2 e le 2,30 ore.

Lo stesso discorso vale per chi vuole raggiungere Cefalù da Catania in treno, perché si dovrà passare da Messina, per un viaggio che può durare anche 5 ore. Un ragionamento simile vale per chi parte da Trapani: si dovrà passare da Palermo, allungando dunque il tempo del viaggio.

Gli ultimi treni e mezzi pubblici non partono dopo le 21:00: per cui, dopo quest’orario, sarà necessario rivolgersi ad altre opzioni per raggiungere Cefalù.

Una volta arrivati alla stazione di Cefalù, si può contattare il referente Cefalù Apartments che, in base all’alloggio prenotato, potrà venire a prendere gli ospiti gratuitamente o informerà su come raggiungere l’appartamento.

Arrivare a Cefalù dall’aeroporto di Palermo Punta Raisi

Raggiungere Cefalù dall’aeroporto Falcone Borsellino di Palermo vuol dire procedere poi con altri mezzi per circa 100 km in direzione Cefalù. L’aeroporto Punta Raisi è un aeroporto internaizonale ed è quindi servito da buona parte delle compagnie aeree internazionali, soprattutto in estate, periodo in cui si intensificano gli scali.

Una volta arrivati all’aeroporto si può scegliere l’opzione treno, come sopra, con l’aggiunta della tratta Punta Raisi-Palermo Centrale. Si raggiunge il piano inferiore dell’aeroporto per prendere un treno diretto per Cefalù o per la Stazione Centrale. I treni di Trenitalia sono molto frequenti e gli orari variano in base alla stagione.

Come-arrivare-a-Cefalu
Piazza Duomo a Cefalù, poco distante a piedi dalla stazione ferroviaria di Cefalù

Come arrivare a Cefalù in autobus

Per arrivare in autobus a Cefalù, partendo da Palermo, è possibile rivolgersi alle ditte di trasporto pubbliche e private, alcune delle quali convenzionate con il sistema pubblico. Le linee AST (Azienda Siciliana Trasporti) collegano Cefalù con i centri vicini di Campofelice, Collesano, Isnello e Castelbuono. Invece, partendo dal capoluogo, è possibile viaggiare su autobus Palermo Cefalù sulle linee SAIS. Queste linee di Palermo Cefalù bus sono operative da Lunedì a Sabato e basta controllare le tabelle degli orari SAIS per scoprire come arrivare a Cefalù nel giorno e nell’ora desiderati (calcolando, in questo caso, che il viaggio dura un’ora).

Esistono, inoltre, dei servizi di navette dai quattro ai nove posti che possono essere prenotati per raggiungere Cefalù da tutti gli altri più importanti centri della Sicilia. Di solito, il conducente raccoglie i viaggiatori in punti nevralgici della città (quali aeroporto, stazione, porto o centro città) per poi iniziare il viaggio verso Cefalu.

È possibile raggiungere Cefalù via mare?

Cefalù non ha un porto proprio, dunque non è possibile raggiungere questo borgo via mare. Tuttavia, è possibile – per chi viaggia via mare – fare scalo a Palermo o a Termini Imerese, per poi proseguire il viaggio con altri mezzi.

La compagnia di navigazione Tirrenia mette in contatto, infatti, il porto di Palermo con quello di Napoli e di Cagliari. Stesso servizio è offerto dalla GNV (Grandi Navi Veloci), che copre anche la tratta da Civitavecchia a Termini Imerese o Palermo. La GNV, inoltre, mette in contatto anche Genova e Palermo. Infine, la compagnia di navigazione Grimaldi collega Livorno e Palermo o Salerno e Palermo. Si tratta di viaggi solitamente notturni, che possono arrivare a coprire anche 21 ore nel caso della tratta più lunga (Genova-Palermo).

Resta ad ogni modo l’assunto che, raggiunta Palermo o sbarcati a Termini Imerese, bisognerà muoversi con altri mezzi per recarsi a Cefalù. Visti già treni e autobus, non resta che scoprire come raggiungere Cefalù in macchina.

Viaggiare in automobile verso Cefalù

Partendo da Palermo, bisognerà coprire una distanza di 80 km lungo l’autostrada A20, in direzione Messina. Si potrà procedere al noleggio auto a Palermo – nel caso non ci si muova con mezzi propri e asi arrivasse in serata – sempre nei pressi della stazione o del porto (con rentalscar.com o ryanair.com). Un taxi per Cefalù da Palermo costa da 110 a 150 € in base all’orario e al numero di persone da trasportare e si può prenotare in molti punti strategici della città chiamando lo 091 8481.
Il tratto da compiere è inferiore per chi, invece, parte da Termini Imerese: 43 km lungo la stessa autostrada A20, sempre in direzione Messina (si parla di circa tre quarti d’ora di macchina).

Muovendosi da Messina, invece, bisognerà coprire 175 km in direzione Palermo, lungo l’autostrada A20. Si tratta dunque di un viaggio di circa due ore.

Per chi parte da Trapani, invece, si tratta di coprire 180 km di autostrada (sempre la A20), con un tempo previsto di circa due ore e mezza. Anche in questo caso, sarà necessario passare da Palermo: scelta ottimale per chiunque venga da altre città dell’isola.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.